SHEILA & B. DEVOTION

Il gruppo nasce dalla esperienza e dalla notorietà musicale di Sheila, cantante parigina famosa già dagli anni 60, vero nome Anny Chancel. Si affiancano a lei un trio di ragazzi afroamericani i Black Devotion, per creare e cavalcare il fenomeno Discomusic. Nel 1977 il primo successo europeo: Love my baby, a cui segue un 33 giri che contiene anche il rifacimento dance di Singin’ in the rain, hit degli anni 50. Nel ’78 esce il singolo You light my fire, che però funziona discretamente. Il piu’ grande successo in assoluto viene alla luce nel finire del 1979, la produzione del brano è curata da Nile Rodgers degli Chic, gruppo leader della disco in quegli anni. Il titolo del mix 45 giri: Spacer, famoso anche il video che utilizzava tra i primi il laser come effetto luce, il successo fu mondiale. Negli anni 80 viene pubblicato l’album King of the world che contiene il brano omonino, ma non conferma il successo precedente e il gruppo si scioglie. Sheila continua però ancora ai giorni nostri a produrre musica nel suo paese di origine la Francia dove è considerata una star.