KC & THE SUNSHINE BAND

Sicuramente è uno dei gruppi musicali USA tra i maggiori esponenti del movimento disco music. Sono innumerevoli le hit che hanno fatto cantare intere generazioni. La band viene fondata da Harry Wayne Casey, in arte K.C., impiegato presso la casa discografica TK Records, a lui si unì Richard Finch autore dei testi e dei suoni, per il progetto arrivarono anche i maggiori stumentisti del momento, infatti Chris Minten, amico di Casey, fece da talent scout alla composizione e alla ricerca degli elementi per il gruppo quasi tutti di colore. Dopo un paio di produzioni senza successo con sonorità Rhythm & Blues finalmente esce nel 1974 Queen of Clubs, brano che regala le prime soddisfazioni. Nel 1975 arriva la svolta, esce l’album KC and the Sunshine Band, il 33 giri contiene una incredibile carrellata di successi e il gruppo vende tre milioni di copie solo negli Stati Uniti, tra i singoli che arrivano al primo posto in classifica: Get Down Tonight , bissato da: That’s the Way (I Like It), che fu Grammy Award nel 1976. E’ con il terzo album e la consacrazione raggiunge il massimo, sono ben tre i 45 giri che entrano nelle Hit dei dischi più venduti in America, i brani sono: I’m Your Boogie Man, Shake Your Booty e Keep It Comin’ Love. La fama si conferma anche con il brano Please Don’t Go, uscito verso la fine del 1979 e numero uno. Il declino del fenomeno disco music piomba anche su i KC and the Sunshine Band, vena artistica esaurita e due album senza enfasi fanno si che solo nel 1983 si riassapora l’odore delle classifiche con il loro ultimo hit : Give It Up. Nonostante tutto la casa discografica non rinnova a loro il contratto. E nel 1985 il gruppo si scioglie. La band comunque ha avuto una popolarità internazionale, sono 75 i milioni di copie di dischi venduti.